MENÙ cibarie

APERITIVI E DEGUSTAZIONI
MISTICANZE 2.0

DODICI CREAZIONI A CURA DELLO CHEF, SFIZIOSE E SEMPRE DIVERSE. UN APERITIVO CHE SI TRASFORMA IN UNA DEGUSTAZIONE. – 23 (A PERSONA)

 

MISTICANZE da Aperitivo

SEI ASSAGGI E SFIZI PER UN APERITIVO INDIMENTICABILE – 12 (A PERSONA)

APERITIVO IN CONTROTEMPO

I NOSTRI NACHOS CON GUACAMOLE E UNO SFIZIO DELLA CUCINA.  – 4

AGGIUNGI DUE DEI NOSTRI CANNOLI ALLA MORTADELLA – 4

AGGIUNGI ALTRI DUE SFIZI DALLA CUCINA – 6

I NOSTRI CLASSICI
HOLY SMOKE

PANCIA DI MAIALE, COSTINE E SALSICCE ALL’INSEGNA DELL’AFFUMICATURA CON QUERCIA. IL TRIS DI CARNI AFFUMICATE PERFETTO PER BERE COCKTAIL O BOURBON. 19


PROVALO CON UN KNOBB CREEK BOURBON O CON UN OLD FASHIONED WHISKEY COCKTAIL 10

TARTARE DI MANZO AL VERMOUTH

Manzo danese battuto al coltello, condito con vermouth rosso e olio aromatizzato al timo, funghi marinati e senape di Digione. -11

 (° 1, 6, 10, 11, 12)

TARTARE DI TONNO

TONNO BATTUTO AL COLTELLO CON SENTORI DI ANICE, ZEST DI ARANCIA, JULIENNE DI FINOCCHIO E CREMA DI CIPOLLA IN AGRODOLCE. -12

(° 1,4,6,11)

GRAVLAX DI SALMONE

REINTERPRETAZIONE DI UN CLASSICO DELLA CUCINA SVEDESE, CARPACCIO DI SALMONE SELVATICO DELL’ALASKA IN UNA VERSIONE CON CREMA DI FORMAGGIO FRESCO ALLE ERBETTE E GEL DI LIME. -11

 (° 1, 4, 6, 11)

GRAVAD OKSE

CRUDO DI MANZO DANESE MATURATO SOTTO SALE, ZUCCHERO E SPEZIE. VERSIONE MODERNA DI UN CLASSICO DEI PAESI NORDICI. -12

 (° 6, 10, 11)

VEGGIE BOWLS

Verdure e legumi al cucchiaio. Cambiano di tanto in tanto, con il clima, le stagioni e l’ispirazione. – 9

 (° 1, 3, 7, 11)

 

AGRO E DOLCE DI MAIALE

Pancia di maiale cotta lentamente con fumo di quercia, senape al miele e citronette. Ti aprirà un mondo in bocca. – 13

(° 1, 3, 6, 7)

POLPETTE! POLPETTE!! POLPETTE!!!

TRIS DI POLPETTE AROMATIZZATE CON SPEZIE E ODORI A CURA DELLO CHEF.

3×3=9!!! -16

3×2=6!! – 11

3×1=3! – 6

 (° 1, 3, 7, 9)

METTILO NEL PANINO
GRAVALAX DI SALMONE

con crema di formaggio alle erbe maionese al wasabi e insalata. – 11

(°1, 4, 6, 11)

PULLED PORK

con cipolla viola caramellata, maionese alla senape, insalata e Cheddar. – 12

(° 1, 3, 6, 7, 9, 10)

VEGGIE

con melanzane grigliate, pomodori secchi, pesto di basilico e mousse di ricotta e paprika. – 11
(°1, 7)

 

DOLCEZZE
SEMIFREDDO CROCCANTE

Semifreddo al rum scuro e caffè con crema di ricotta aromatizzata alla vaniglia, scaglie di cioccolato nero e biscotto sbriciolato. – 8


(° 1, 3, 7)

SFERA DI CIOCCOLATO VARIEGATO

Semisfera di cioccolato variegato ripiena di mousse al pistacchio con spugna di lampone e caramello.   – 9


(° 1, 3, 7, 8)

CHEESECAKE LOVE

Sulla base fragrante di biscotto la nostra Cheesecake ti stupirà con i suoi agrumi, la  menta e il coulis di frutta. – 8

(° 1, 3, 7, 8)

ALLERGENI
Legenda Allergeni

Legenda sostanze contenute:

1. Cereali contenenti glutine, cioè: grano, segale, orzo, avena, farro, kamut o i loro ceppi ibridati e prodotti derivati.
2. Crostacei e prodotti a base di crostacei.
3. Uova e prodotti a base di uova.
4. Pesce e prodotti a base di pesce. Tutto il pesce servito crudo viene sottoposto a trattamento di abbattimento negativo e bonifica preventiva conforme alle prescrizioni del Regolamento CE 853/2004, allegato III, sezione VIII, capitolo 3, lettera D, punto 3.
5. Arachidi e prodotti a base di arachidi.
6. Soia e prodotti a base di soia.
7. Latte e prodotti a base di latte (incluso lattosio).
8. Frutta a guscio, vale a dire: mandorle, nocciole, noci, noci di acagiù, noci di pecan, noci del Brasile, pistacchi, noci macadamia o noci del Queensland, e i loro prodotti, tranne per la frutta a guscio utilizzata per la fabbricazione di distillati alcolici, incluso l’alcol etilico di origine agricola.
9. Sedano e prodotti a base di sedano.
10. Senape e prodotti a base di senape.
11. Semi di sesamo e prodotti a base di semi di sesamo.
12. Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10 mg/kg o 10 mg/litro in termini di SO 2 totale da calcolarsi per i prodotti così come proposti pronti al consumo o ricostituiti conformemente alle istruzioni dei fabbricanti.

I piatti contrassegnati con ° potrebbero essere preparati con materia prima congelata o surgelata

MENÙ MIXOLOGY

MIXOLOGY E INNOVAZIONE
IL SAMOA

La cultura tiki, dall’altro capo del mondo! Rum mix, purea di banana, liquore allo zenzero e zucchero donano dolcezza, lime e bitter controbilanciano. – 10

NEGRONI CASK

Ai classici Gin, Campari e Vermouth del Negroni abbiamo aggiunto Cynar e una macerazione con pimento, zenzero e cetriolo. Un’aria al bergamotto corona il tutto. Il conte ne sarebbe orgoglioso. – 8

ORIENT EXPRESS

L’Orient Express collegava Parigi e Costantinopoli, noi lo abbiamo portato no a Tokyo. Sakè, Vodka, Lillet Blanc, Vermouth dry e Fernet sono le tappe di questo viaggio! “Sulla mappa sembra corto, ma il viaggio è intenso!” – 9

COLONIA POLANCO

Nel quartiere più ricco di Città del Messico sanno come si beve bene. Tequila reposado e mezcal
si bilanciano perfettamente con l’amaro del fernet e con le note agrumate del liquore di cognac al mandarino. Il vermouth rosso completa l’opera. Ci vediamo a Polanco! – 10

A MI ME GUSTA

Tequila blanco e anejo miscelate e addolcite da uno sciroppo di brandy e agave vengono bilanciate da un bitter sapido di Peychaud’s e trattate come in un old fashioned whiskey cocktail, ma qui è tutto a base di agave! – 10

GIOVANOTTO

Whiskey per dare struttura, limone e pompelmo per rinfrescare, amargo chunco per bilanciare la nota dolce del nostro sciroppo di cardamomo e lemongrass. Il giovanotto si fa valere! – 9

TIKI-TAKA

Il Rum scuro palleggia con il Disaronno. Ananas passa, latte di mandorla passa, Passion Fruit, Lime, Angostura, Goal! Questo è il nostro gioco. – 9

LYNCHBURG MULE

Jack Daniel’s Old N° 7 e Tennessee Honey si incontrano con lime e sciroppo d’acero. Il top di ginger beer lo rende fresco e tagliente. Da bere goccia a goccia! – 10

AMOR A LA MEXICANA

Il mezcal si è innamorato del nostro sciroppo di caffè e ribes. La purea di mango, il lime, la schiuma d’albume e il liquore al chinotto saranno i testimoni di nozze. – 9

TARDIS SOUR

Un viaggio nello spazio e nel tempo. Alle note botaniche del gin si aggiungono gli aromi dello zafferano e dello zenzero. Il lime smorza e il bitter al sedano esalta tutti i sapori. In ne, una vaporizzazione di whisky torbato lascia una leggera nota di fumo. “Fantastic!” – 9

DAIQUIRINHA

Il Rum cubano si miscela con la Cachaca brasiliana.
Il pino mugo lascia aromi erbacei e balsamici.
Tutto è esaltato da una vaporizzazione di vermouth dry. – 9

LITTLE RICHARD

Un omaggio al primo singolo dell’Original King of Rock and Roll, ‘Tutti Frutti’! La vodka russa incontra il liquore di sakè alle pesche e uno shrub di pere e lamponi per creare un drink che farà parlare di sé e della sua schiuma d’albume. “Tutti Frutti, aw rooty!” – 10

GINGER FIZZ

Gin, Pimm’s N.1, menta fresca, spremuta di limone e sciroppo alla camomilla, allungati con ginger beer. Accontenta tutte le esigenze, bilanciatissimo. – 8

MISTO 2.0

Il drink che porta il nome del locale non può che rappresentare al meglio il nostro gusto personale! Vermouth rosso e fernet si intrecciano con un amaro al rabarbaro e con il bitter Select! Amaro, Amore, Amaro, Amore. – 7

LANCILLOTTO

Porto Tawny e maraschino si incontrano con vermouth rosso e Campari. Nascerà il più valoroso dei drink? – 8

CHERRY SPRITZ

Bisogna uscire dalla routine per rilassarsi veramente! Al posto del solito Spritz puoi assaggiare questo aperitivo insolito, dove liquore alle ciliegie e vermouth bianco si mescolano col classico prosecco. – 7

I CLASSICI CHE DEVI SCOPRIRE
EL PRESIDENTE

Inizialmente descritto in un articolo del New York Evening Telegram del 1919, questo drink cubano a base di rum è dedicato a Mario García Menocal, presidente dell’isola no al 1921. Durante il proibizionismo si diffuse e fu considerato da alcuni “l’aristocratico dei cocktail”.

Rum, Vermouth bianco, Cointreau, Granatina, Angostura. – 9

BRANDY CRUSTA

Creato intorno al 1855 da un giovane Triestino chiamato Joseph Santini nella città di New Orleans. In uno dei bar dove lavorava, ha inventato il Crusta. Da molti è considerato un antenato del Margarita.

Cognac, Limone, Cointreau, Zucchero. – 8

PENICILLIN

Creato da Sam Ross al Milk & Honey di New York nel 2005, questo drink affumicato e pungente porta il nome
della Penicillina, guarirà qualsiasi tuo male!

Scotch Whisky, Miele, Sciroppo di miele e zenzero, Succo di limone. – 9

BRONX

Creato nel 1906 da Johnny Solon, un barista del Waldorf-Astoria Hotel di New York. Questo è reputato il primo cocktail ad usare il succo di frutta. Jhonny capì di aver creato qualcosa di nuovo e sconosciuto, allora dedicò il drink all’appena aperto Bronx Zoo,
dove solo uno o due giorni prima aveva visto moltissimi animali sconosciuti.

Gin, Vermouth rosso, Vermouth dry, Succo di arancia, Orange bitter. – 8

I CLASSICI DELLO STAFF
Ogni membro del nostro staff ha scelto un cocktail tra i Grandi Classici, decidendo il distillato di base e le proporzioni esatte da usare, rendendolo il suo drink preferito. Ecco cosa ne è uscito fuori:
Chef’s Old Fashioned

Il suo Old Fashioned è a base di Jack Daniel’s N°8 e, oltre al classico zucchero e angostura, ha una leggera ed esotica speziatura di vaniglia. – 15

Quinta’s very dry Martini Cocktail

Un Martini classico e come ci dice il nome, molto secco, ma mai esile.
La potenza del Sipsmith Navy Strenght si manifesta a pieno nel drink del nostro bar manager! – 15

Jacopino’s Canchànchara

Fatto con rum, lime e miele, questo drink è noto per essere l’antenato del Daiquiri. Veniva bevuto dai rivoluzionari cubani che combattevano contro gli spagnoli alla fine del XIX secolo, il drink di Jacopo ha la complessità del miele millefiori e la secchezza del Botran Blanco – 14

Il Negroni del Conte Danimarca

Classico e diverso allo stesso tempo, il Gin Nº3 accentua le note del vermouth e lo rende di corpo e di cuore come il nostro Dan – 14

Bof Collins

L’Agave Collins con Tequila Altos e un taglio di Mezcal Verde Momento, fresco, bevibile e con una leggera nota di fumo. Maneggiare con cura. – 13

Mark’s Gin Fizz

Un classico dall’Inghilterra, si dice creato già a metà ‘700 da ufficiali inglesi. Per Mark non poteva essere fatto che con il Plymouth, la più antica distilleria ancora funzionante in Inghilterra. -13

SENZA SPIRITO (MA CON ARDORE)
ROSSO ISTANBUL

Spremuta di melograno, succo di lime, sciroppo alla cannella, scorze d’arancio, chiodi di garofano e ginger beer. – 6

FRESH STUFF

Sciroppo di zenzero, purea di banana, lime e ginger beer. – 6

MANGO FEVER

Purea di mango, honey mix, lime e Lemonsoda. – 7

TODA JOIA TODA BELEZA

Ananas, Passion fruit, Lime e Chinotto. – 7